Crea sito

Quanti problemi a TRIESTE! Trattato di Parigi, Governo G.M.A. e case ex Provincia

QUANTI PROBLEMI a TRIESTE!!!  Terra di confine e terra di tante dispute.

Quanti problemi esistono a Trieste! Si parla sempre del Trattato di Parigi del 1947, Governo Militare Alleato del 1947-1954 e gestione del T.L.T., Amministrazione del Territorio Libero di Trieste T.L.T. dal 1954 in poi fino ad OGGI.

Osservando i dibattiti pubblici, TV, stampa, radio, giornali si rileva che la chiarezza e applicazione del DIRITTO ancora manca su quelle terre e zone e hanno importanti riflessi sulla vita dei cittadini triestini che purtroppo osservano e possono constatare che la PACE auspicata da tante parti e benessere a cui hanno diritto ancora non c’è e non trova giusta applicazione.

Nel BLOG interesse primario riguarda il “CASO STRANO DELLE CASE ex G.M.A. gestite dalla ex Provincia di TRIESTE” in modo non conforme alle LEGGI-ORDINI del Governo legittimo GOVERNO MILITARE ALLEATO, in accordo al Trattato di Parigi del 1947, il tutto poi riconosciuto dal Governo italiano e fa parte della Costituzione italiana, quindi il COMITATO INQUILINI RECLAMA il diritto alla PROPRIETA’ , RIMBORSO di quanto pagato in più del dovuto e danni materiali e morali.

Per capire la complessità del problema a Trieste, che complesso non è se si vuole capire, indico i LINK alla trasmissione televisiva TELEQUATTRO TV rubrica Sveglia Trieste condotta dal giornalista Bernardo Gulotta in data 10 Giugno 2020 con l’intervista all’ Avv. Roberto Giurastante del Movimento Trieste Libera:

LINK: inizio trasmissione ore 7:00 circa

https://youtu.be/wwMz19MGAUY

Avv. Roberto Giurastante  dalle 8,09 alle 9  circa   Movimento Trieste Libera

https://youtu.be/wwMz19MGAUY

https://youtu.be/wwMz19MGAUY?t=3721

Trattasi del nodo spinoso del Porto internazionale di TRIESTE sul T.L.T, gestione dell’ex Presidente, ecc…..  e ovviamente conseguenze del Trattato di Parigi del 1947 in poi disatteso in parte dal Governo Amministratore Italiano a Trieste.

Movimento sostiene di applicare le LEGGI italiane!! Non si possono prendere in considerazioni voci fuori della legalità.

Si può dire che soffre ancora anche il “CASO STRANO delle CASE ex G.M.A. a Trieste” senza la giusta soluzione in base ai DOCUMENTI veri che il Comitato degli inquilini ha reperito che brevemente si richiamano.

Si richiama la DELIBERA 689/D/1952, DELIBERA 1308/D/1952 e successiva sottoscrizione del CONTRATTO di ASSEGNAZIONE nel giugno1952.

Link ai documenti:

http://stranocasoviamargherita.altervista.org
e poi
http://margheritatsdocumenti.altervista.org

IL CONTRATTO di assegnazione del 1952 e fate attenzione alla DELIBERA 1308/D del 17 giugno 1952 citata nell’ATTO che fa in sostanza riferimento alla N° 689 del 25 marzo 1952 citata in inglese e italiano dal G.M.A. Il concatenamento è OVVIO per chi legge i DOCUMENTI veri. Si ricorda che la Delibera 1308 corregge la graduatoria del concorso degli aventi diritto e non modifica la sostanza dell’ATTO N° 689 del 25 marzo 1952:
http://stranocasoviamargherita.altervista.org/index_file/Page389.htm

Dalla documentazione emerge la volontà di utilizzare la procedura indicata dagli ORDINI e AVVISI e confermata con le DELIBERE stesse della Provincia di Trieste di assegnare gli alloggi costruiti con la formula di “locazione con patto di futura vendita”. In sostanza dal 1952 – 2002 = 50 anni, agli assegnatari del giugno 1952 (Nota: comunque secondo le regole stabilite dal Regolamento della Cooperativa) l’alloggio viene conferito in proprietà nel giugno 2002.

Inoltre nel corso degli anni le regole da seguire, almeno per 50 anni dal 1952, sono state modificate dalla Provincia di Trieste in contrasto quanto stabilito nel REGOLAMENTO della Cooperativa tra i dipendenti e quanto è la sostanza del CONTRATTO di assegnazione del 1952, tra le varie modifiche anche aumentando il canone di locazione causando un danno economico agli inquilini riconosciuto nella sentenza del 2010 e Sentenze della Cassazione citate in oggetto. In forma preliminare il danno viene stimato in 800.000 Euro più interessi, ecc….. che ancora non è stato rimborsato agli inquilini e gli anni passano.

Ecco una sintesi e si invita il lettore a consultare articoli meno recenti nel BLOG per comprendere “il caso strano” che risale ai tempi dopo la IIa Guerra Mondiale a Trieste dal 1947 ad oggi.

*****************************

Pubblicato da blogstelle

Cittadino interessato alle attualità